Separazione: il coniuge può richiedere all’Agenzia delle Entrate copia dei documenti di natura fiscale e patrimoniale dell’altro coniuge anche durante il giudizio

Deve essere affermato il diritto del coniuge separando di ottenere l’accesso ai documenti relativi all’altro coniuge e riferito alla situazione patrimoniale e reddituale detenuti dall’Agenzia delle Entrate e ricavabili dall’Archivio dei rapporti finanziari. Questo principio è stato affermato dal TAR della Campania con la sentenza del 2/10/2018 n.5763.

In pratica

Il coniuge ha diritto di ottenere dall’Agenzia delle Entrate l’accesso ai documenti dell’altro coniuge detenuti dall’Agenzia delle Entrate (ad esempio i nominativi dei soggetti con i quali sono stati stipulati i contratti di locazione).