Condominio: chi deve pagare le spese per lo spurgo delle fognature?

Lo spurgo delle fognature del condominio e tutto quello che ne consegue (ovvero il pagamento della fattura dell’azienda incaricata dell’intervento) costituisce uno degli argomenti capaci di “vivacizzare” maggiormente la vita di quella micro-comunità che è il condominio.

La Corte di Cassazione con la sentenza n.29748/2017 ha affermato che le spese per l’autospurgo condominiale si devono pagare in misura proporzionale ai millesimi di proprietà. Nella sentenza la Suprema Corte ha confermato il principio secondo cui le spese per il servizio di autospurgo devono essere poste a carico dei singoli condòmini secondo il criterio indicato dall’art.1123 – Primo Comma del Codice Civile – ovvero in misura proporzionale al valore della proprietà.